Specialità A-Z


  • Approccio multidisciplinare pre e post intervento e consapevolezza psicologica e nutrizionale per mantenere i risultati negli anni.
    L’obesità è ormai ufficialmente ritenuta essere una patologia epidemica di tipo globale, considerata come uno dei più grandi

    ...

  • Tuffi in piscina, bagni al mare, immersioni subacquee. L’estate può essere una stagione a rischio per le nostre orecchie a causa della cosiddetta “otite del nuotatore”, infiammazione favorita dal ristagno di acqua nel condotto uditivo. Ma l’acqua non

    ...

  • Sono oltre mezzo milione gli italiani over65 (quattro su 100) che soffrono di aritmia, una condizione nella quale viene a mancare la normale frequenza o la regolarità del ritmo cardiaco. Si tratta di un numero in costante aumento complice il progressivo incremento

    ...

  • Globalmente l’anemia è un problema di enorme rilevanza sociale, economica e di salute pubblica. Secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità interessa oltre un miliardo e mezzo di persone nel mondo (circa una persona ogni 4). Frequente nei Paesi in

    ...

  • In questi ultimi anni stiamo a assistendo a una polarizzazione delle malattie che più ci affliggono e, con grandissima approssimazione, possiamo dire che si stanno sempre più delineando tre scenari che, con l’esclusione di tutte le patologie di tipo traumatico e in

    ...

  • In qualità di ex giovane sono risalito alla definizione di asma riportata nel Trattato di patologia medica di Ugo Teodori (Società Editrice Universo 1981) su cui avevo studiato: “l’asma bronchiale (άσθμα=affanno) è una malattia

    ...

  • Riguarda sia chi lavora tutto il giorno davanti al computer e usa spesso il mouse sia chi svolge mansioni manuali ripetitive. Parliamo della sindrome da tunnel carpale, patologia molto fastidiosa che influisce negativamente sulla qualità della vita di chi ne è affetto. I

    ...

  • Circa tre milioni di persone in Italia soffrono di insufficienza renale cronica. Di queste almeno 50 mila sono già in dialisi, trattamento che aiuta a depurare l’organismo intossicato dalle scorie che il rene non è più in grado di eliminare. Prima di

    ...
  • L’inverno è uno dei momenti peggiori per questo disturbo della pelle che, se trascurato, può portare alla rosacea. Inestetismo della pelle frequente soprattutto nelle donne e nelle persone con cute chiara e sottile, la couperose si manifesta inizialmente

    ...

  • Un mal di schiena che insorge soprattutto la notte e una rigidità che persiste anche nelle prime ore dopo il risveglio. La compresenza di questi due sintomi può essere il campanello d’allarme di una spondilite anchilosante, malattia infiammatoria autoimmune della

    ...

  • Perché parlare di lichen sclerosus (LS), disturbo che riguarda la pelle, in ginecologia? Perché è un’alterazione che colpisce nel 95% dei casi l’area anogenitale e interessa una donna su 60 che si rivolgono al ginecologo. Sintomo principale: è un

    ...

  • Bruciore di stomaco dietro lo sterno. È questo il sintomo principale con cui si manifesta il reflusso gastroesofageo (o malattia da reflusso gastroesofageo - Mrge), disturbo che secondo le stime riguarda il 15% degli italiani con spesso un peggioramento della qualità della

    ...

  • Se si chiedesse di descrivere una persona colpita da infarto miocardico, in molti la rappresenterebbero così: uomo, di età avanzata, con il dolore al torace. Negli anni passati si è sempre ritenuto che le malattie cardiache fossero quasi un’esclusiva degli

    ...
  • Neurochirurgia? Meglio da svegli in caso di tumore al cervello vicino alle aree del linguaggio.
    Si chiama awake surgery, ossia chirurgia a paziente sveglio. È una tecnica difficile e che certo fa un po’ impressione, ma d’importanza cruciale in alcuni casi. In

    ...

  • Eccessivo allenamento, un’alterata biomeccanica, terreni inadatti, pregresse contratture muscolari. Sono solo alcune delle cause che possono portare a fratture da stress o da fatica. Un problema piuttosto frequente, non sempre di facile inquadramento, che riguarda in particolare

    ...

  • Si manifesta con un senso di pesantezza, in particolare intorno agli occhi e alla radice del naso, oltre che con congestione e gocciolamento nasale. In alcuni casi viene confusa con il comune raffreddore, con la conseguenza che, non curata correttamente, diventa ricorrente o cronica.

    ...

  • Sono sempre di più gli italiani che soffrono di calcoli renali. Secondo le statistiche ogni anno si registrano 100mila nuovi casi. Colpa, nella maggior parte dei casi, di dieta scorretta e della sedentarietà, primi fattori di rischio per la formazione di questi

    ...

  • Il prurito è definito come una sensazione spiacevole che evoca il desiderio di grattarsi. Si tratta di un sintomo assai diffuso, che a seconda delle statistiche colpisce dall’8 al 40% della popolazione. Può essere la spia di molte malattie della pelle, ma non solo. Spesso ha cause banali,

    ...

  • Ogni anno in Italia vengono eseguiti circa 50mila interventi di rimozione dell’appendice. Ciò vuol dire che l’8-10% della popolazione sarà sottoposto a questo tipo di intervento nel corso della vita. L’operazione chirurgica infatti è spesso

    ...

  • Il mal di testa? Non va in vacanza. Anzi, per alcune persone le vacanze sono proprio uno dei periodi più a rischio. Molti sono i fattori che, in questa fase dell’anno, possono favorirne la comparsa: tra questi gli sbalzi tra caldo e aria condizionata, la tensione derivante

    ...

 

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire